Per la Snai l’Inter ha quasi rivinto il titolo

Nell’ex coppa dei campioni i nerazzurri a Mosca sono proposti a 1,73. Milan a 1,33 con lo Shaktar

Si riaccendono oggi le luci negli stadi europei, con due serate nelle quali la Champion's League promette goal e spettacolo. L'Inter fa tappa nel freddo polare della Piazza Rossa per sfidare alle 18.30 il Cska di Mosca e nonostante le dichiarazioni prudenti di Mancini, si può provare a giocare il 2 a 1.73, visto che l'armata nerazzurra sta raggiungendo la forma migliore. Ibrahimovic, Cruz e Crespo garantiscono soluzioni d'attacco affidabili e difficilmente arginabili dalla difesa russa. Nello stesso girone si può provare il colpo a 4,25 della vittoria esterna del Fenerbahce in Olanda contro il Psv, vista la quota molto allettante ed il bel gioco espresso dalla squadra di Zico che nella prima giornata ha dominato proprio l'Inter.
Più complicata la partita della Roma, offerta a una quota di 1,35 contro i discreti portoghesi dello Sporting Lisbona, abili a tenere palla, mentre domani la Lazio punta al pareggio in Germania contro il Werder Brema e la quota a 3.30 non sembra una cattiva idea. La Milano rossonera, ancora ferita dall'unghiata di domenica dell'empolese Saudati, cerca il riscatto offerto a 1,33 contro gli ucraìni dello Shakhtar, che schierano il bomber Lucarelli al centro dell'attacco. Match difficile, meglio puntare sulla vittoria del Chelsea offerta a 1,47 contro i tedeschi dello Schalke 04.
In campionato domenica grandi scontri al vertice. In Napoli- Juventus, partita da tripla, consigliamo l'over ed eventualmente il pareggio quotato a 3, a Palermo, la vittoria dell'Inter a 1,85 sembra essere una base ghiotta, mentre il posticipo Genoa Fiorentina, potrebbe finire in un pareggio ricco di goal, magari 2 a 2, visto che si sfidano due squadre votate all'attacco. Il Parma, con l'ausilio del pubblico e schierando dall'inizio Morfeo, dovrebbe battere, quota 1,70, un Livorno in grande crisi. Per finire da segnalare che la quota dell'Inter vincente scudetto è crollata a 1,40, mentre la Roma è a 6 e la Juve a 7.