La Snai non dà scampo alla Samp a San Siro

Nel derby capitolino la Roma figura a 2. La vittoria della Lazio a 3,70. Juventus senza problemi a Empoli

In vista della Pasqua la serie A torna in campo domani sera, per un turno infrasettimanale che promette scintille con il Derby capitolino a reggere il cartello. Le due squadre romane separate in classifica da un abisso di punti e posizioni, arrivano in buona salute all’appuntamento stracittadino. La Roma è favorita dai quotisti Snai ed il suo successo “esterno”, è offerto a 2,00 mentre la vittoria della Lazio si può scommettere a 3,70. Noi però indichiamo di appoggiare il pareggio quotato a 3,10 perché in queste partite la x è sempre il risultato più probabile. Il Milan visto a Roma dovrebbe battere (quota 1,40) a San Siro una Sampdoria ancora orfana del suo leader Cassano. Il Genoa a quota siderale di 5,20 proverà a rimettere in discussione il discorso scudetto riaprendo il campionato con una vittoria sull’Inter il cui successo a Marassi è invece offerto a 1,70. Il Parma di Cuper proverà ad allontanare il pericolo retrocessione e la sua vittoria al Tardini contro il Palermo la si può puntare a 2,30. Non male anche se i rosa-nero visti domenica a San Siro contro l’Inter non sono dispiaciuti, ma in questo periodo appoggiamo le squadre che hanno più fame di vittoria rispetto a quelle con una classifica tranquilla. Proviamo ad indicare il pareggio a 2,85 nello scontro fra Napoli e Fiorentina, una partita, a leggere le quote, molto aperta, mentre indichiamo come basi dei multipli il successo esterno a 3,50 della Reggina a Livorno, poiché l’altro giorno è davvero sembrata una squadra in grande crescita e quello interno del Cagliari contro l’Atalanta offerto a 2,50, poiché gli isolani in casa non stanno sbagliando un colpo. La Juventus a 1,70 non dovrebbe avere problemi a sbancare il piccolo stadio dell’Empoli che da qualche settimana ha perso lo slancio. Per concludere il Catania a 2,15 dovrebbe battere il Siena che domenica a Reggio è stata affondata a suon di goal, poiché i ragazzi di Baldini hanno ottenuto in casa 22 dei 27 punti della loro classifica.