Snia, boom (+9,4%) dopo le voci sullo shopping

da Milano

È bastata una visita nella sede di Mediobanca del presidente Umberto Rosa per far partire la speculazione sui titoli Snia. Risultato: una sospensione al rialzo e una seduta borsistica chiusa con un rialzo del 9,40%. Rosa, interpellato dall’agenzia Radiocor, ha detto che si è trattato «solo di una visita amichevole». Intanto il gruppo punta a un’eventuale acquisizione in Spagna. Per la società guidata da Rosa e da Andrea Mattiussi, che sta focalizzando il suo business sul bioetanolo e biodiesel, si parla di un interesse per una società attiva nell’oleochimica (grassi naturali per l’industria). Un dossier che però è ancora ai primi passi e, se tutto va bene, dovrebbe portare alla due diligence. La società è impegnata nel suo piano industriale, che comporta investimenti complessivi per 150 milioni di euro.