Snia riduce le perdite

Snia ha chiuso il 2007 con una perdita in calo a 21,9 milioni dai 39,3 e un risultato operativo negativo per 10,9 milioni rispetto a quello negativo per 25,3 milioni di un anno prima. I ricavi, passati da 124,7 milioni a 186,5 milioni, segnano una crescita del 49,5%. Il gruppo, il cui cda ha analizzato ieri il pre-progetto di bilancio, precisa che l’esercizio è stato caratterizzato dall’iscrizione di costi e di ricavi non ricorrenti, in particolare legati all’acquisizione del gruppo Undesa.