«So chi è stato, ora deve dimettersi»

Il senatore duro con i compagni: «Per l’Unione è un grave contraccolpo. Dobbiamo fare pulizia al nostro interno»

daRoma

SenatoreRobertoManzione,il«colpodispugna»peripubbliciamministratorinoncivoleva.Leicrededisaperechisiastato.
«Sì,un’ideacel’ho».
HatiratoinballoaddiritturailsuovicecapogruppoZanda.Anzi,Zorro...
«Nonamoquestogioco.MatuttoportaaZorro,sìZorro...Èilmodoscherzosoconilqualelochiamiamo,perchéinaula...ovunquepassalui,lasciailsegno.Purtroppo,moltospesso,negativo».
Malasuaricostruzioneparladiunincontroaddiritturamattutino,traZandaeFuda.
«Nonc’ènientedimaleaincontrarsi,anchealle8».
Solochelaseraprima...
«...doverosamentelacabinadiregiaavevabocciatoilloroemendamento».
Unproblemareale,sostieneFuda.EancheZanda.
«Certo.Macheandavaaffrontatoconun’appositapropostadilegge,inmododemocraticoetrasparente.SottoponendosialgiudiziodelParlamentoeassumendosenelaresponsabilitàanchedifronteall’opinionepubblica».
Comunquenoncisonoprove,cheinquellariunionemattutinasiastatapredispostalaversione«mini»dellanormadainserirenel«maxiemendamento».
«Holemieragioniperpensarloeperscriverlonellamialetteraaicolleghidelgruppo».
Leisichiedecomesiapossibileche«perdiscutereunemendamentodeviatodiuncollegadiunaltrogruppovenganoutilizzate-perincontrisegreti,algruppoealministero-risorse,energieeprofessionalitàdell’Ulivoedelgoverno...».
«Nonsolo:aggiungochenonpossoaccettarechequalcuno,utilizzandomalamentepoteriemezzi,espongatuttal’Unioneaungravissimocontraccolpopoliticochegettadiscreditosull’operatodituttinoi.Un’operazionemalefica».
Zandaminacciaripercussionilegali.
«Fabene,utilizzituttelerisorsecheglisembrinogiuste.Nonmispaventa.Quellochemipreoccupasonoicontraccolpinegativiperilgoverno,partelesainquestavicenda».
Nonhacolpe,secondolei.
«Sì,dovevaesserepiùvigile.Evitandodiscegliersiinterlocutoripocoopernullaaffidabili».
Rutellisitirafuori,edefinisceuna«porcheria»ilcommainfilatonellaFinanziaria.
«Haperfettamenteragione,elaporcheriavaeliminataalpiùpresto.AnchesedovessecomportareilsacrificiodiunaquartaletturadapartedelSenato...».
HaricevutounarispostadallapresidenteFinocchiaro?
«Perorac’èunsilenziochenonèmoltochiaro.AnchesehoapprezzatolagenerosaassunzionediresponsabilitàdapartedellaFinocchiaro,noncredosipossafarefintadiniente».
Inaula,laFinocchiarononhamancatodirilevarecheladenunciadell’episodiosiaarrivatadaleieSalvi.
«Abbiamoesercitatounruolochespettaatutti,unobbligodichiarezzaetrasparenzaneiconfrontideglielettoriedellanostracoscienza.L’importanteèoradepotenziaredasubitole“melemarce“chepossonoinfettaretuttol’ambiente.Civuoleun’operadipuliziaall’internodell’Ulivo».
Checosasiattenderebbe,dairesponsabili?
«Chevenganoalloscoperto,enetragganoleconseguenze.Dimettendosidaruolichenonpossonopiùsostenere».
Siavverteunmalesseregrave,proprioallavigiliadelgrandepassodelpartitodemocratico.Dadovesidevecominciareperaffrontareilproblema?
«Credocisia,ingenerale,un’improvvisazionenelmodoincuivengonogestitialcuniruoli,pensandoancoradiavereilcontrolloditutto.Noisiamoperl’ammodernamentodellapolitica,mapurtroppoalcuniuomininasconogiàvecchi.ElaloroazionepoliticaèincompatibileconilmodellodelPartitodemocratico,nelsensocheunanuovapoliticadevepartiresempredalrigoreedallatrasparenza».