Soccorre un ciclista ma viene picchiato

Ferma l’autobus, scende e soccorre un ciclista a terra, ma viene picchiato. È accaduto ad Acilia a un autista Trambus a 100 metri dal capolinea del 65. L’autista M. B., 56 anni, ha fermato la vettura chiedendo all’uomo se avesse bisogno di soccorso medico. L’uomo allora - riferisce in una nota di Trambus - si è alzato inveendo contro il conducente, poi è salito sul bus. Quindi si è scagliato contro l’autista, ora ricoverato, aggredendolo con calci e pugni.