Società di cuori solitari al listino di Parigi

Concluso con successo il collocamento di Meetic azienda leader in Europa di incontri online

Alberto Toscano

da Parigi

La società dei sogni è riuscita a sbarcare felicemente a Palais Brongniart, la storica sede della piazza finanziaria parigina. Ieri sono stati resi noti i risultati dello sbarco in Borsa di Meetic, azienda specializzata nella ricerca via Internet delle anime gemelle e dei corpi che le accompagnano. Le banche impegnatesi nell’iniziativa del collocamento hanno fatto la propria parte fino in fondo, circostanza che ha consentito al leader europeo di incontri “online” di stilare ieri il bilancio positivo del proprio collocamento in Borsa, che ha fruttato complessivamente 87,65 milioni a seguito dell’aumento di capitale, verificatosi in tale occasione, nonché 12,72 milioni sotto forma di cessione d’azioni. Il flottante rappresenta il 27,3% del capitale del capitale di Meetic.
L’operazione, cominciata lo scorso 13 ottobre, si è dunque conclusa con un completo successo. Marc Simoncini, presidente e fondatore di Meetic, insiste sul fatto che oggi la società ha un ruolo di punta in ambito europeo, con una cifra d’affari 2004 pari a 21,3 milioni e con un utile netto di 2,7 milioni. Gli utilizzatori di internet iscritti a Meetic sono oltre tredici milioni e Simoncini giura che i piani di rilancio - resi possibili dall’ingresso in Borsa - garantiranno un futuro rosa a un’azienda che del “rosa” fa il proprio valore aggiunto.
Secondo Marc Simoncini «il potenziale europeo nel settore dei dialoghi online e degli incontri via Internet è ancora enorme» e una società come Meetic - forte di milioni di abbonati - è oggi in pole position per sfruttarlo pienamente. Evidentemente i venditori di sogni (che in realtà si limitano a favorire i dialoghi altrui) pensano d’avere un promettentissimo avvenire di fronte a sé grazie alle nuove tecnologie informatiche. Una cosa è certa: la Borsa di Parigi si muove su questa linea e - tra le tante società della new economy nate in quest’ultimo decennio - Meetic pare una delle più solide.