Socotherm, cedola ricca

Il gruppo Socotherm ha chiuso il 2005 con ricavi consolidati in crescita del 64% a 260 milioni, un ebitda di 52 milioni (+80%) e un utile netto che è passato a 15 milioni da 5 milioni del 2004 (+190%). La posizione finanziaria netta a fine 2005 era negativa per 93 milioni per effetto dell’acquisto delle quote di minoranza delle controllate sudamericane e della partecipazione di maggioranza del gruppo Kanssen. Il cda proporrà alla prossima assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,08 euro (0,04 euro nel 2005). Previsti investimenti per 25 milioni nel 2006.