Soda prudente: mi basta il pari

da La Spezia

Si parte, oggi allo stadio «Atleti Azzurri d’Italia» di Bergamo (ore 16), con lo Spezia che inizia il suo secondo campionato consecutivo di serie B facendo visita all’Albinoleffe. Una trasferta difficile quella a Bergamo (arbitra Tommasi) ma mister Soda è ottimista per quanto riguarda la prima uscita ufficiale. Infatti ha dichiarato alla stampa che nonostante la squadra non sia al mssimo, non è la prima volta che si trova in una situazione simile ed è comunque pronta. È consapevole della forza dell’avversario ma è sicuro che il suo gruppo se la giocherà fino in fondo. «L’Albinoleffe è una di quelle squadre che fa dell’esperienza e di uno zoccolo duro di giocatori la sua forza. Negli ultimi anni ha inserito uno, massimo due giocatori, e poi è andato per la sua strada ottenendo i risultati che voleva - dice Soda - è una squadra che riparte fortissimo in contropiede, dovremo stare molto attenti. Non siamo ancora al pieno l’organico. Sarebbe poi un errore pretendere che tutti siano al massimo in questo periodo. Certo, un pareggio lo sottoscriverei subito». Intanto è sempre più vicina l’arrivo allo Spezia di Ze Elias, centrocampista brasiliano. Infatti già oggi potrebbe esserci un accordo tra i dirigenti aquilotti ed il procuratore Santos. Ze Elias, fratello del portiere genoano Rubinho, potrebbe arrivare in Italia domenica.
Le formazioni: ALBINOLEFFE: Marchetti, Bombardieri, Colombo, Donadoni, Conteh, Carobbio, Madonna, Poloni, Cellini, Ruopolo, Torri. All: Gustinetti. SPEZIA: Santoni, Giuliano, Gorzegno, Pecorari, Rossi, Baù, Do Prado, Frara, Padoin, Colombo, Guidetti. All: Soda.