Sofferenze a Pirelli Re

Popolare Intra ha ceduto a Pirelli Real Estate un portafoglio crediti in sofferenza per un importo totale lordo di 92,8 milioni. L’operazione - dice la banca in una nota - comporta una minusvalenza per 1,8 milioni di euro. Il portafoglio crediti, infatti, è attualmente in carico a bilancio per 27,7 milioni complessivi netti e la cessione delle sofferenze «verrà perfezionata a un prezzo complessivo di 25,9 milioni, con una minusvalenza limitata a 1,8 milioni». L’operazione si affianca alle dismissioni di partecipazioni non strategiche e di immobili non strumentali, dalle quali la banca si attende una plusvalenza entro fine anno pari a 11-12 milioni di euro.