Software e antenna Gps per cellulari

Se per le mani avete un cellulare, uno smartphone o un palmare potete trasformarli agevolmente in navigatori satellitari. Basta procurarvi un kit come il nuovo Navigant Connecto, distribuito in Italia da Edge. Il cuore di questo sistema è l’antenna GPS, la più piccola e compatta attualmente sul mercato, pesa solo 35 grammi. L’antenna Slim si collega semplicemente al dispositivo portatile tramite la porta bluetooth e raggiunge una autonomia di ben 8 ore di utilizzo continuativo. Ma il kit comprende anche il software Route 66, di cui ho testato la versione per PocketPC su sistema operativo Windows Mobile 6. L’installazione è semplice ma richiede l’utilizzo di un lettore di schede di memoria per caricare il programma. Come tutti i software di navigazione, anche questo consente di visualizzare sulla cartina diverse informazioni di servizio, dai ristoranti ai distributori di benzina.
In molti troveranno utile la funzione che indica gli autovelox fissi e le telecamere che scattano le foto ai semafori. Costa 109 euro per i cellulari, 139 per i Pocket PC.