Software: dalla Regione contributo di 150mila euro

Un'azienda informatica del milanese di nuova costituzione sviluppa un sistema di rilevazione satellitare delle flotte aziendali. Per implementare il progetto occorrono 250mila euro.

Grazie ad Apimilano, costituita l'azienda (50mila euro il capitale sociale), si è utilizzato il Bando Patrimonializzazione della Camera di Commercio, per un finanziamento agevolato pari all'aumento di capitale, ottenendo altri 50mila euro, grazie alla garanzia di Confidi. Con 25mila euro della gestione ordinaria, si è coperto il 50% del fabbisogno.

Apimilano ha poi presentato alla Regione una richiesta di contributo per il sostegno all'innovazione, che ha garantito 45mila euro a fondo perduto e un finanziamento agevolato di 105mila euro.