Sognare la A è un lusso Ma Milano ha vinto 3 titoli

La pallanuoto a Milano nasce con il Rari Nantes della città che, nel 1920, vinse la quinta edizione del campionato italiano. Impresa che la squadra fu capace di ripetere 12 anni dopo, anche se rimase l’ultimo titolo del Rari Nantes Milano. Il capoluogo lombardo poi è rimasto asciutto a lungo e deve aspettare il 1947 per comparire nell’albo d’oro: in questo caso, oltre a essere l’unica vittoria della Canottieri Olona, rimarrà anche l’ultimo scudetto di Milano nella pallanuoto. Nel corso degli anni la Canottieri Olona è diventata rivale della Canottieri Milano, in un derby cittadino che però non ha regalato altre gioie sportive. Oggi la situazione milanese è divisa in tre squadre: con Olona che ha abbandonato la pallanuoto, sono presenti la Canottieri Milano, il Cus Milano e la G.E.A.S. Tutte e tre stazionano nelle zone basse della serie B e giocano alla piscina Saini: il Cus Milano è finito ai playout, i Canottieri Milano si sono salvati a fatica battendo proprio nel derby il Cus Milano mentre la G.E.A.S., ha chiuso a metà classifica.