Soldato Usa milionario al lotto: «Tornerò al fronte»

Washington. Dopo aver completato già due missioni di guerra in Irak, un soldato americano ha avuto la fortuna di vincere a casa propria, nello Stato di Washington, un milione di dollari al lotto. Ma, nonostante la clamorosa vincita, si è offerto volontario per tornare una terza volta a fare la guerra in Irak. È quanto accaduto al sergente Wayne Leyde, 26 anni, di Mead, Washington. Martedì scorso il sottufficiale, rientrato da pochi mesi dall’Irak, aveva indovinato la combinazione fortunata al lotto giocata vicino a casa. Bottino: un milione di dollari. L’insperata fortuna non gli ha però fatto cambiare idea circa la sua volontà di tornare in Irak per la terza volta: «Avevo preso l’impegno due mesi fa - ha detto Leyde, che fa parte della Washington national guard - e intendo rispettarlo».