«Il Sole» di Piazza Affari aumenta profitti e ricavi

Anno in crescita per il Sole 24 Ore. Il quotidiano economico milanese ha archiviato il 2007 con un utile netto di 27,7 milioni, in crescita del 66,3% rispetto ai 16,7 milioni dell’anno precedente. I ricavi sono ammontati a 572 milioni, più 12% rispetto ai 510,7 milioni fatturati nel 2006. Positiva anche la posizione finanziaria netta per 240,2 milioni. La casa editrice proporrà la distribuzione di un dividendo pari a 0,1052 euro per ogni azione ordinaria e di 0,1052 per ognuna di quelle speciali. Nel cda è entrato come consigliere Marino Vago in sostituzione di Matteo Colaninno. E il presidente Giancarlo Cerutti ha detto che «le risorse raccolte attraverso la quotazione in Borsa della società sono tutte entrate nel conto patrimoniale per essere interamente destinate alla crescita del gruppo».