Solfrizzi e Surina, due «moscerini» in amore

da Milano

Emilio e Giorgia ci riprovano. Dopo una fugace apparizione a gennaio, gli innamorati della sit-com Love Bugs 3 tornano su Italia Uno per dieci settimane, a partire da lunedì alle 19.05. Li interpretano la presentatrice di Mtv Giorgia Surina e il comico Emilio Solfrizzi. «Siamo entrati subito in sintonia», racconta Solfrizzi. «Giorgia è stata una rivelazione. Non aveva mai recitato prima, eppure i suoi tempi comici sono perfetti. È capace di “stare nel proprio”, come diciamo noi attori, riempie gli spazi giusti senza esagerare». In Love Bugs (la traduzione è «moscerini in amore») assistiamo alle scaramucce quotidiane che animano la convivenza tra due innamorati. «I caratteri dei personaggi sono definiti nei minimi dettagli», racconta Solfrizzi. «Giorgia è una trentenne idealista, pronta a buttarsi a occhi chiusi nelle situazioni più strampalate. Emilio è un quarantenne venditore di automobili, maniaco dell’ordine e gelosissimo». Sono molto diversi ma allo stesso tempo complementari. Lei infonde l’entusiasmo nella coppia; lui la stabilità. «Nella vita reale assomiglio un po’ a Emilio», confessa l’attore. «Sono preciso e metodico. Ma riconoscersi nei personaggi di Love Bugs è facile per chiunque. Raccontiamo dinamiche comuni a molte coppie. Ad esempio, Emilio cerca di divertire Giorgia, come io amo fare sorridere mia moglie». Risate e lacrime si alterneranno presto anche nella carriera di Emilio Solfrizzi. Prima di interpretare il protagonista di un film drammatico scritto e diretto dal giornalista Luigi Sardiello, ne girerà uno comico con la regia di Carlo Vanzina, ambientato nel futuro: «La trama è semplice. L’Italia è ormai divisa in tanti piccoli stati. Un gruppo di novelli Garibaldi cercherà di riunirla».