A soli 29 anni era già la vice di Montecitorio

Giorgia Meloni, 31 anni, ha iniziato il suo impegno politico con Azione Studentesca, il movimento studentesco di An. Nel 1998 è stata eletta consigliere della Provincia di Roma per Alleanza Nazionale, rimanendo in carica fino al 2002. Nel 2000 diviene dirigente nazionale di Azione Giovani e nel 2001 Gianfranco Fini, presidente di An, la nomina coordinatrice del comitato di reggenza nazionale di Azione Giovani. Nel 2006, a 29 anni, viene eletta alla Camera dei deputati nella lista di An, divenendo la più giovane donna parlamentare della XV Legislatura. Dal 2006 al 2008 è uno dei vicepresidenti della Camera dei deputati: la più giovane di tutta la storia della Repubblica italiana. Nell’attuale governo ricopre la carica di ministro delle Politiche per i giovani.