Solidarietà Pranzo gratis per 200 clochard. In viale Ortles 1.470 ospiti

Quasi 200 clochard hanno partecipato al pranzo di fine estate, organizzato dai City Angels. I senzatetto si sono ritrovati alla Pizzeria da Gennaro-Ciardi, per un pranzo offerto dal proprietario. Presente anche l’assessore alle Politiche Sociali Mariolina Moioli: «La Casa di viale Ortles - è intervenuta a tavola - ha superato la vecchia impostazione di dormitorio pubblico per trasformarsi in un vero centro di accoglienza. Una struttura dinamica, che può rispondere alle reali esigenze e diversificarsi a seconda della domanda. Un bisogno sociale che cambia continuamente: anziani over 65, soggetti con problemi di alcolismo, con patologie psichiatriche, disoccupati, stranieri, rifugiati politici». Nel 2009, la Casa di viale Ortles ha ospitato 2.493 persone, mentre, nei primi sette mesi del 2010, 1.473 senzatetto. Inoltre, ogni anno il Centro di Aiuto della Stazione Centrale riceve circa 14mila contatti.