Solita Udinese Lecce schiantato

L’Udinese riprende da dove aveva finito la scorsa stagione. Vincendo e giocando bene, pur orfana di Inler, Sanchez e Zapata. Il giocattolo di Guidolin, bocciato in Europa dall’Arsenal, si ritrova in Italia e in poco più di un quarto d’ora confenziona la vittoria a Lecce. Basta e Di Natale gelano il Via del Mare, poi riflettori su Torje, il Messi di Romania, che distribuisce assist, si esalta tra dribbling e serpentine, ma spreca tanto. Per Di Francesco falsa partenza alla guida dei pugliesi.