Il solito Noto

Una bordata di fischi da parte di un gruppo di ambientalisti ha accolto il governatore siciliano, Salvatore Cuffaro, e il premier Romano Prodi davanti alla Cattedrale di Noto. Dopo gli artigiani, i commercianti, i pensionati, gli ingegneri, i notai, gli avvocati, i tassisti, gli industriali, gli studenti universitari, gli abitanti di Vicenza, gli omosessuali, le famiglie, ci mancavano solo gli ambientalisti a fischiare il presidente del Consiglio. Il solito Noto.