Il solito Woody Allen «Il bacio saffico? Solo un dettaglio»

Il regista parla dell’eros esplicito del suo Vicky Christina Barcelona. «L’adulterio e la scena lesbo tra Cruz e Johansson sono realistici. Ma alla fine nessuno è contento»

Gomorra di Matteo Garrone segna il debutto dell’Italia in concorso al Festival. Attesissima la prova di Toni Servillo.
Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo di Steven Spielberg fuori concorso è l’evento planetario della manifestazione.
Serbis di Brillante Mendoza il battesimo del fuoco in concorso anche per il regista filippino con le strampalate storie della famiglia Pineda.
La vie moderne di Raymond Depardon per la sezione «Un certain regard» il documentario che ritrae persone qualunque per ricordare un mondo rurale che va scomparendo.
Ashes of Time Redux di Wong Kar Way è una proiezione speciale in cui il talentuoso cineasta di Hong Kong propone, restaurato, il suo spaghetti western della Mongolia girato vent’anni fa