Sollima alla Scala con il suo recital Concerto della Verdi per l’Abruzzo

Aspettando Sollima. Oggi recital alla Scala con la mezzosoprano Borodina e alle 21 al Conservatorio Bach-Rachmaninov; pianista Nikolaj Lugansky. Domani è il giorno di Giovanni Sollima, l’acrobata del violoncello (Conservatorio, ore 20.30) tra pop, classica, avanguardia e rock. Mercoledì ritorna il violinista Uto Ughi al Conservatorio, coi Filarmonici di Stoccarda e il direttore Fedoseyev. Musica del nostro tempo alla palazzina Liberty a cura del Divertimento Ensemble di Gorli. Giovedì l’Ensemble dei Pomeriggi al Del Verme esegue Rossini-Haydn-Mozart e il giovane autore Andrea Vitiello. Orchestra Verdi: dal 23 al 25 Berio-Boccherini-Martucci-Beethoven all’Auditorium; direttore Oleg Caetani (Pedroni il pianista). Venerdì «The Rake’s Progress» al Piermarini. Domenica, «pomeriggio straordinario» (ore 16) dell’Orchestra Verdi per raccogliere fondi da destinare all’Abruzzo - musiche di Mozart e Haydn -: il 18 ottobre la formazione offrirà un concerto all’Aquila.