Solo Mancini insegue Mancini

Smaltite le scorie del derby, la Roma si rimette all’inseguimento dell’Inter superando il Palermo per 4-0. Prima un gol annullato per parte fra le proteste, poi i giallorossi hanno preso in mano la gara. Capitan Totti ha firmato una rete su rigore, che lo porta da solo al comando della classifica cannonieri a quota 1o, poi ha propiziato un autogol. Ma a dare la svolta alla partita è stato il brasiliano Mancini, che ha aperto le marcature e ha firmato una doppietta segnando il 3-0. Il Palermo esce ridimensionato, adesso solo Mancini insegue Mancini.