«Solo parole sul Terzo valico»

«È l’ora di smetterla col prendere in giro i liguri, a proposito dell’impossibilità di realizzare il Terzo valico!»: il senatore di Forza Italia Luigi Grillo si rivolge direttamente al ministro Antonio Di Pietro che, ancora una volta, si è reso protagonista di una bocciatura «senza appello» della linea ad alta capacità Genova-Milano. Una linea - come ha riconosciuto anche l’Unione europea, disposta a finanziare parte dell’opera - che è indispensabile alla Liguria, al Nord Ovest e all’intero Paese per «catturare» l’enorme mole di traffici provenienti dall’Estremo Oriente. «Sul Terzo valico - insiste Grillo - è finito il tempo delle parole e delle promesse generiche. O si passa dalle parole ai fatti, o si conferma che da quando Di Pietro è ministro, nel campo delle opere pubbliche non si è fatto nulla di positivo e costruttivo».