Le soluzioni SaaS per consulenti del lavoro e commercialisti

«Per lo studio che sceglie il SaaS - afferma Fabio Giuccioli, responsabile comunicazione software Wolters Kluwer Italia - un vantaggio evidente è che l'incidenza delle implicazioni informatiche e tecnologiche si riduce drasticamente a vantaggio dell'esperienza d'uso di una soluzione gestionale fiscale, contabile e paghe via web disponibile senza vincoli di tempo e di luogo, senza più implicazioni e impatti sistemistici, di gestione degli aggiornamenti e del backup dei dati».
B.Point SaaS è la soluzione contabile e fiscale di Wolters Kluwer Italia a marchio Osra. Semplicità, economicità e mobilità sono le parole chiave: l'accesso al software può avvenire utilizzando un browser. Giotto SaaS offre l'utilizzo delocalizzato della soluzione per la gestione delle paghe, mantenendo inalterate le caratteristiche di semplicità, intuitività e velocità della versione «on premise». Con la soluzione webdesk, che sarà lanciata nei prossimi mesi, lo studio avrà a disposizione un ambito web, in cui potrà innanzitutto condividere documenti e mettere a disposizione dei propri clienti, con diversi profili di accesso, una serie di servizi finalizzati a raccogliere dati. Suite Doc la soluzione di gestione documentale integrata, disponibile anche SaaS, che permette di governare tutto il processo con il minimo impatto sulle persone dello studio e, anzi, semplificando, velocizzando ogni fase e aumentando la qualità del servizio ai clienti.