Somiglia all’iPhone il nuovo cellulare Htc

Tutto in un tocco, basta passare la punta del dito sull’ampio schermo da 2,8 pollici dello smartphone di Htc per accedere alle funzioni principali. Non sarà l’iPhone di Apple, ma per certi versi è anche meglio. La sua forza risiede infatti nella versatilità del sistema operativo Microsoft Windows Mobile 6. Inoltre rispetto al prodotto di Cupertino funziona con tutti gli operatori telefonici. Queste potenzialità diventano cruciali per utilizzare al meglio lo schermo a tocco. Oltre alle funzioni base come il lettore multimediale, la fotocamera da 2 megapixel e il sistema di accesso ai messaggi di posta elettronica si possono aggiungere programmi di navigazione Gps e di telefonia via Internet. Avendo il collegamento Wi-fi integrato, tutte le volte che si è sotto copertura, è possibile effettuare chiamate con Skype o con altri operatori VoIP. Pesa 112 grammi. Anche la parte di telefonia è buona pur non essendo un Umts ma solo un Gprs/Edge. Ottima la batteria: in stand-by arriva anche a una settimana, ma usando Wi-fi e Bluetooth la resa è decisamente inferiore. Costa 449 euro.