Sommelier 25 carabinieri

Venticinque nuovi sommelier tra i Carabinieri del Nac, il Nucleo antifrodi, che potranno così combattere meglio la pirateria alimentare. I 25 militari si sono diplomati il 1° agosto scorso al termine del Corso di qualificazione professionale per sommelier organizzato dall’Ais di Roma. Alla consegna dei diplomi erano presenti, tra gli altri, il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Paolo De Castro, e il comandante delle unità specializzate Carabinieri generale Nicolino D’Angelo.