Con Sonangol nuovi pozzi in Angola

Eni e Sonangol annunciano il successo della campagna di esplorazione che ha portato all’importante scoperta petrolifera di Cabaça South East, situato nelle acque profonde dell’Angola. La perforazione e la prova di produzione del pozzo Cabaça South East-2, localizzato a circa 100 chilometri dalla costa in una profondità d’acqua di 470 metri, hanno fornito risultati superiori alle aspettative, confermando la materialità della scoperta. Durante le prove di produzione il pozzo ha erogato circa 7 mila barili giorno di olio di alta qualità. La portata è stata limitata dalla relativa capacità delle attrezzature di superficie. Eni, con il 35 per cento di partecipazione, è l’operatore del Blocco 15/06, mentre Sonangol E&P è il concessionario.