Il sondaggio La fiducia sale di 3 punti Pd e Idv: -0,5%

«La fiducia in Berlusconi sale di tre punti in un colpo solo e anche quella nel governo sale di due punti». È il risultato del primo sondaggio dopo l’aggressione al premier, realizzato da Nicola Piepoli e diffuso dal quotidiano online Affaritaliani.it. L’attacco a Berlusconi non giova quindi alle opposizioni: secondo le intenzioni di voto il Pdl sale al 38,5% mentre il Pd cede mezzo punto come l’Italia dei Valori. Stabili invece Lega, Udc, Mpa, Sinistra e Libertà e Comunisti.