Sondaggio Sei donne su dieci in ufficio per scelta

Consapevoli di sé e sempre più decise a realizzarsi nella famiglia così come nel lavoro: le donne italiane si sono liberate dalla drastica scelta fra maternità e carriera e, sostenute dai loro partner, puntano a conciliare al meglio le due dimensioni. Un quadro che è stato esplorato da un sondaggio del mensile «Psychologies» che non ha mancato di mettere in luce delle criticità, soprattutto il senso di colpa verso i figli. Presentato all’università Cattolica di Milano, lo studio è stato effettuato su un campione di 1.908 donne, il 59% delle quali ha detto di lavorare per scelta e non per necessità, trovando nella propria carriera piacere (54%) e gratificazione personale (46%). Il 61% delle intervistate riesce a conciliare vita lavorativa e mondo familiare.