Sondaggio Sky Il 67% degli italiani sta dalla parte del sottosegretario

I giornali si riempiono di verbali e accuse. Ma per gli italiani Guido Bertolaso resta l’uomo del miracolo della ricostruzione all’Aquila e della soluzione a tempo di record dell’emergenza rifiuti di Napoli. E la fiducia nel sottosegretario a capo della Protezione civile resta praticamente intatta. Parola dei partecipanti al sondaggio quotidiano di SkyTg24: il 67 per cento di loro crede nell’autodifesa di Bertolaso, soltanto il 33 per cento prende invece le distanze. Il quesito proposto ai telespettatori era: «Appalti Grandi Eventi, Bertolaso: “Non ho mai ingannato gli italiani”. Credi al capo della Protezione civile?». Netta la risposta: la stragrande maggioranza dei votanti, il 67 per cento ha detto sì. Il restante 33 per cento invece ha mostrato dubbi ed ha quindi votato «no». Un risultato significativo, anche se, è bene precisarlo, i sondaggi Sky non hanno alcun valore ai fini statistici, visto che si basano non su un campione precostituito ma sulla libera scelta dei telespettatori. Il canale all news diretto da Emilio Carelli infatti, attraverso il servizio active, il sito www.skytg24.it e gli sms, consente quotidianamente, a chi lo voglia - anche attraverso il telecomando della televisione - di dare la propria opinione su una fra le principali notizie del giorno. Il campione del sondaggio non è scientifico, quindi, e come tale va interpretata la percentuale del 67 per cento. Resta però il dato della grande attestazione di fiducia in Bertolaso che arriva dai telespettatori di Sky che, nonostante le accuse al responsabile della Protezione civile per presunte irregolarità nella gestione degli appalti, credono che Bertolaso non abbia commesso alcun illecito e che si sia comportato correttamente. Un’attestazione di fiducia che, a Bertolaso, è arrivata anche due giorni fa, quando all’Aquila anche gli amministratori del Pd - per tutti il sindaco, Massimo Cialente - gli hanno ribadito fiducia e solidarietà.