Sony Ericsson Xperia Play, il cellulare diventa console portatile

Sony Ericsson Xperia PLAY offre le funzionalità tipiche dello smartphone a quelli di una vera console per videogiochi portatile, che è ovviamente quella della casa nipponica.
Nella modalità chiusa a schermo verticale, lo smartphone Android presenta tutti i benefici che gli utenti si possono aspettare dagli smartphone della famiglia Xperia: la miglior esperienza nell'ambito dell'entertainment; fotocamera da 5 megapixel, schermo multitouch da 4 pollici e le migliori funzionalità per i social network.
Aprendo la parte slider con i comandi di gioco l'utente entra nel mondo entusiasmante del mobile gaming. Il game pad slider presenta un D pad digitale, due controlli touch analogici, 2 comandi laterali e le 4 icone PlayStation: cerchio, croce, quadrato e triangolo. Il processore Qualcomm Snapdragon ottimizzato con CPU da 1 Ghz e il processore grafico Adreno integrato consente una fluidità di immagini pari a 60fps ottimizzato anche per i giochi 3D e per la navigazione internet a basso consumo.
Un'applicazione pre-installata consentirà agli utenti di scoprire facilmente e di scaricare titoli di gioco che sono stati ottimizzati per Xperia PLAY, avere accesso ai giochi utilizzati e vedere ulteriori informazioni sui giochi che sono stati scaricati. Il prezzo sarà adeguato 599 euro.