Sony, il poliziotto armato di venti telecamere

Sony presenta NSR-25, un registratore entry-level per la videosorveglianza in rete, ideale per installazioni di piccole e medie dimensioni. Può supportare fino a 20 videocamere Ip e 120 frame al secondo. È il primo modello della gamma Nsr con capacità di archiviazione scalabile, a partire da 250 Gb. La serie NSR è una soluzione per applicazioni di monitoraggio, registrazione e riproduzione multicamera. Tutti i modelli possono operare come unità indipendenti o con configurazione client/server, per la massima flessibilità in qualsiasi tipo di applicazione. Grazie al supporto dei formati JPEG e MPEG-4 per la registrazione e la riproduzione delle immagini, la serie NSR offre una maggiore flessibilità nella configurazione del sistema di Network Video Monitoring. I modelli NSR-50 e NSR-100 adottano i drive RAID, garantendo affidabilità in caso di guasto dell’hard disk. La serie NSR rientra nel line-up IPELA, il marchio Sony che raggruppa i prodotti per la comunicazione professionale con connessioni IP. I prodotti possono essere collegati in rete su siti multipli utilizzando la tecnologia video client/server su reti IP. I videoregistratori di rete consentono di configurare e gestire videocamere singole o sistemi multicamera in diverse modalità.