Sopaf, semestre in utile

Sopaf ha chiuso il primo semestre dell’esercizio 2005-2006 con un utile netto di 8,6 milioni. L’indebitamento consolidato si attesta a 122,8 milioni a fronte di un patrimonio di 191,6 milioni. È quanto si legge in una nota che rileva come sia poco significativo il confronto con l’esercizio precedente in quanto il perimetro è variato sensibilmente a seguito della fusione con la Lm Etve realizzata lo scorso luglio. Nel prossimo semestre Sopaf continuerà a perseguire le linee strategiche e la società prevede che proseguiranno i risultati positivi.