Il sopralluogo per salvare il «gioiellino» Villa Scassi

I consiglieri regionali del Pdl Matteo Rosso e Gianni Plinio hanno effettuato ieri pomeriggio un sopralluogo all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, incontrando operatori sanitari e pazienti preoccupati per l’ipotizzata vendita della struttura. Per questo hanno già anticipato la presentazione nella seduta consiliare di oggi di un ordine del giorno volto alla salvaguardia ed al potenziamento del Villa Scassi. «È necessario impedire la realizzazione di un disegno pericoloso - hanno detto Rosso e Plinio -. Si rischia, infatti, di lasciare il Ponente genovese senza un ospedale dal momento che si intende vendere Villa Scassi senza che finora, per veti incrociati tutti interni al centrosinistra genovese, si sia neppure individuata l’area per la costruzione del tanto propagandato ospedale del Ponente. Non è consentibile un ulteriore depauperamento del patrimonio sanitario regionale ed in special modo della Asl 3».