Sorella Natura sale in Curia

«Sorella Natura» incontra oggi, in Curia, il cardinale Tarcisio Bertone. Ad essere accolti nel salone principale al primo piano del palazzo arcivescovile saranno gli esponenti della delegazione ligure della Fondazione che ha la sede generale nella Chiesa di Santa Croce ad Assisi e si dedica, con numerose iniziative, al sostegno dell’economia solidale e dello sviluppo sostenibile. Dell’organismo fanno parte, fra gli altri, il governatore di Bankitalia Antonio Fazio, il direttore del «Sole 24 ore» Ferruccio De Bortoli, i banchieri Gian Piero Fiorani e Maurizio Sella,e il presidente dello Ior-Istituto Opere di Religione (la «banca» del Vaticano) Angelo Caloia. Fra i componenti della delegazione ricevuti oggi da Bertone ci sono il direttore generale del Rina Domenico Andreis, il presidente di Rela Broker e consigliere di amministrazione di Fondazione Carige Raffaele Bozzano, il giornalista Giorgio Bubba, il professor Lorenzo Caselli, l’imprenditore Cesare Castelbarco Albani, il manager Enrico Cimaschi (che è anche membro del Corecom), il presidente di Millenium Sim Marco Desiderato, il direttore delle poste Tullio Dodero, padre Gian Piero Gambaro, il direttore commerciale di Fisia Impianti Roberto Levaggi e don Giacomo Martino. Guiderà la delegazione ligure (che ha sede presso l’Istituto Sorriso Francescano di Albaro) il direttore della sede regionale Ivan Drogo, consulente d’impresa. Nel corso dell’incontro, verranno presentati i programmi di attività della Fondazione Sorella Natura, a cominciare dal secondo appuntamento annuale tra l’arcivescovo di Genova e i principali rappresentanti del sistema bancario e finanziario della Liguria che si avvale della collaborazione dell’Associazione bancaria italiana e della Ucid-Unione cristiana imprenditori e dirigenti.