Sorpresi a rubare: fermati tre nomadi

Due episodi di tentato furto ieri mattina in due zone diverse della città, protagonisti tre nomadi minorenni. Due quindicenni, del campo nomadi di via Salone, sono state colte di sorpresa dai carabinieri mentre tentavano di introdursi in un appartamento di via Poliziano. I militari della stazione Monte Mario invece hanno arrestato un nomade di 17 anni, pregiudicato, appartenente al campo nomadi «Lombroso», mentre cercava di rubare un ciclomotore in un parcheggio pubblico. Arrestato con l’accusa di tentato furto, è stato accompagnato in un centro di prima accoglienza.