Sorpreso in flagranza mentre ruba un’auto

Quando sono arrivati gli agenti del commissariato Prenestino era ancora intento a cercare di metter in moto l’auto per portarsela via. È finito così, con l’arresto in flagranza di reato, il furto che un ventenne pachistano stava cercando di mettere a segno in una concessionaria in via Boglione. A tradirlo l’allarme, che è scattato quando, pochi minuti dopo le 6 di ieri mattina, ha forzato un’entrata per introdursi nell’autosalone. Il ragazzo è finito in manette: dovrà rispondere di tentato furto.