Sorpreso in ospedale con l’hashish negli slip

Stanco di aspettare al pronto soccorso si scaglia contro i medici che chiamano il 113. Quando, però, gli agenti del commissariato di polizia sono arrivati in ospedale, il Riuniti di Anzio, per capire cosa stesse succedendo e sedare la lite, F.S., 29enne protagonista del litigio, ha cercato in tutta fretta di nascondere qualcosa nei pantaloni. Negli slip nascondeva 35 grammi di hashish suddivisi in dosi e 150 euro in banconote di piccolo taglio. Per il giovane sono scattate le manette.