Sorvegliato speciale accoltella il papà

Ha accoltellato il padre, che lo rimproverava perché non osservava le prescrizioni del magistrato. Vincenzo Pignataro, 39 anni, di Anzio, tossicodipendente, pregiudicato, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Anzio. Pignataro, dopo il precedente arresto, era tornato a vivere a casa ma doveva osservare alcuni obblighi. Da circa 20 giorni, però, non rientrava e il padre lo ha rimproverato. Il figlio ha inveito contro di lui e l’anziano è salito in auto per evitare discussioni. Ma l’uomo ha preso a pugni il finestrino e gli ha sferrato 3 coltellate tra l’orecchio e la nuca. Il padre è stato medicato al pronto soccorso dove è stato dichiarato guaribile in 10 giorni.