Sosta, via al rinnovo dei permessi

Coinvolta la sottozona «G» del centro

Da lunedì scatta il rinnovo dei contrassegni per la sosta «Blu Area» per i residenti nella «sottozona G», che insieme alla «F» copre il centro città. I tagliandi in scadenza saranno validi per la sosta fino al 31 luglio, poi chi non li avrà rinnovati rischierà la multa.
«In questi giorni i residenti, in possesso di contrassegno annuale G, riceveranno una lettera informativa con tutte le indicazioni utili per la pratica di rinnovo» spiegano all’Ami.
«Il rinnovo è facile e veloce» aggiungono. Il modulo allegato alla lettera informativa, compilato in ogni sua parte, potrà essere consegnato direttamente agli Sportelli Blu Area (in viale Brigate Partigiane 1/a) aperti al pubblico dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle 8.30 alle 17.30 e qui si potrà ritirare immediatamente il nuovo contrassegno. Il modulo potrà essere inviato anche via fax (al numero 010-5707184) ritirando poi il tagliando allo Sportello di viale Brigate Bisagno. «In alternativa è possibile ricevere a domicilio il contrassegno, previo pagamento del tagliando e di 3,40 euro per spese di spedizione, a mezzo bonifico bancario. Ricordiamo che l'importo del contrassegno annuale è pari a 25 euro per il primo veicolo» spiegano ancora all’Ami.
Il permesso cambia formato. A chi lo rinnova verrà consegnata una vetrofania con indicati targa e modello dell’auto, in pratica un adesivo da appiccicare al vetro - non più un cartoncino - di dimensioni più ridotte, in materiale plastico. «Deve essere applicato all'interno del parabrezza, ciò evita sanzioni da parte del personale addetto al controllo nonchè deterioramenti o smarrimenti. Il nuovo tagliando, che riporta la targa e il modello del veicolo, ha micro-incisioni la cui rimozione rende impossibile il riutilizzo».
Questi i confini della «sottozona G» dove scatta il rinnovo dei permessi: a est sud-est con la zona F, vie Assarotti, Curtatone, San Bartolomeo degli Armeni, Arecco, Passo dello Zerbino, Piazza dello Zerbino, Piazza Manin (inclusi); Corso Armellini, Corso Solferino, Corso Magenta, Corso Paganini (esclusi); Piazza Villa inclusa; Corso Firenze escluso; Corso U. Bassi, le vie Almeria, S. Ugo, Piazza P. Ferriera, Salita Provvidenza esclusi; Piazza Acquaverde, via Andrea Doria, Piazza del Principe, via Fanti d'Italia, via Alpini d'Italia, via Gramsci, Piazza Caricamento fino a confine con la zona F inclusi.
Per qualsiasi informazione, si possono chiamare i centralini «Blu Area» (010-5956881) o visitare il sito internet www.bluareagenova.it.