SOSTE A PAGAMENTO

A Genova mancano ampi parcheggi gratuiti vicino a stazioni, aeroporti e caselli. Per quelli a pagamento le tariffe sono tra le più alte d’Italia (2,50 euro l’ora), non solo: per legge è previsto che accanto alle zone a pagamento ci sia l’obbligo di mettere anche quelle libere. Cosa che in città non avviene. Ecco che contro «gli abusi delle aree blu» il presidente Aval Giuseppe Occhiuto ha raccolto le firme per una petizione a Gianfranco Fini e a Renato Schifani perché intervengano sulla questione e sanzionino le amministrazioni che non rispettano le norme.