Sostegno alle Pmi che optano per il solare

Torino. UniCredit Banca finanzia le piccole imprese che intendono dotarsi di sistemi solari per la produzione di energia elettrica con finanziamenti chirografari (per i quali non è necessaria una garanzia reale) per un massimo di 300mila euro in 10 anni e, per i casi più impegnativi, con finanziamenti ipotecari il 100% degli investimenti. Nella provincia di Torino da fine luglio a dicembre 2005 sono giunte al Gestore della Rete di Trasmissione Nazionale 105 richieste in proposito. Secondo stime di Unicredit Banca, queste domande comportano investimenti per privati, condomini e imprese pari a circa 17,5 milioni di euro. Grazie a un progetto governativo sulla promozione delle fonti rinnovabili che fa propria una direttiva Ue, le imprese italiane hanno modo di dotarsi di pannelli solari risparmiando sul consumo di energia elettrica potendo utilizzare quella prodotta in proprio e ottenendo in più un contributo per ogni chilowattora prodotto.