Sottili trame su 8 lati per lei

Nato a Milano quattro anni fa il brand ha conquistato18 Paesi

Fabrizio Rinversi

È sempre un piacere raccontare di realtà giovani, e soprattutto, italiane che cercano spazio sul mercato orologiero e, soprattutto, si muovono con spirito imprenditoriale e visione internazionale. il caso di D1 Milano, azienda fondata nel capoluogo lombardo nel 2013, guidata dal venticinquenne Dario Spallone. Il brand ha visto la luce l'anno successivo, grazie al Business Incubator dell'università Bocconi, trasferendo poi la sede centrale al Dubai Design District nel 2015. Attualmente D1 Milano ha uffici a Dubai e Hong Kong ed è distribuito in 18 Paesi, con cinquecento punti vendita e presenza in sette department store tra cui, Luisa Via Roma, La Rinascente, Selfridges, Harvey Nichols GCC, Lane Crawford e molti altri. Tempi bruciati in soli 4 anni di lavoro e proiezioni positive per il futuro. Presenti a Baselworld, Spallone ed i suoi collaboratori, tutti giovanissimi, hanno consolidato l'impatto distributivo, operando su range distinti di prezzo, tra i 150 e i 600 euro (automatici, anche in versione squelette), e quindi affrontando logiche competitive diverse. Il marchio di fabbrica principale di D1 Milano, si trova nella lunetta ottagonale satinata con lati bombati e sfacci lucidi a spiovente, a creare un effetto tridimensionale interessante e accattivante. Uno schema che, sul prodotto maschile, «poggia» su di una base monoblocco tonneau molto geometrica, ad integrare bracciale o cinturino. Oggi, il brand si rivolge alla donna, con la collezione Super Slim, che ha reso ancor più protagonista quest'articolata lunetta ottagonale, profilandola sulla cassa vera e propria e saldandovi quattro piccole anse a scalino, sulla diagonale della carrure, a chiudersi sul cinturino. In acciaio, a finitura silver o rose gold, l'orologio misura 36 mm di diametro e i quadranti, nello stile del brand, presentano una grafica minimal, con indici applicati a barretta e sfere a bastone. Dotati di movimento al quarzo, i Super Slim sono declinati con cinturino in pelle, di tipo Perlon (più resistente e waterproof per impieghi open air in foto, abbinato a cassa rose gold e quadrante bianco mat) o con bracciale a maglia Milanese (quadranti spazzolati). I prezzi: dai 165 euro ai 195 euro delle versioni braccialate. I Super Slim saranno in vendita dal 25 giugno.