Sotto i ferri a 106 anni: una paziente da Guinness

Ad attendere a casa la donna operata l’altroieri al femore dopo una brutta caduta in casa saranno i suoi figlioli. Di 84 e 86 anni. Già, perché la nonnina passata sotto i ferri di Giancarlo De Marinis, ortopedico del Cto, ha attraversato la bellezza di 106 primavere. Rosaria Mastrantonio, classe 1899, è davvero una paziente da Guinness dei primati. «È senza dubbio la persona più anziana che sia mai stata operata nel nostro centro - racconta De Marinis -, tutti in ospedale l’hanno presa a cuore e finalmente si può raccontare un caso di “buona” sanità». Appena arrivata al Cto dopo un brutto incidente domestico, la nonnina è finita subito sotto i ferri. Il decorso post-operatorio procede ora spedito, e già la prossima settimana l’arzilla nonna Rosamaria potrà far ritorno nella sua casa dove ad attenderla ci saranno almeno tre generazioni.