Sotto la lente Bond in valuta estera la pazienza paga

Sono bastati tre mesi, dal 31 luglio al 31 ottobre, ai fondi obbligazionari globali per recuperare quanto perso negli ultimi anni. Con un rialzo medio del 9,38%, infatti, i fondi obbligazionari che investono in tutti i titoli a reddito fisso del mondo hanno portato le loro performance triennali (+2,59%) sugli stessi livelli degli obbligazionari governativi euro a medio lungo termine (+2,70%). A dimostrazione che una buona diversificazione del portafoglio obbligazionario riduce i rischi nel medio lungo termine.