Sottoscritto al 99,6% l’aumento di capitale

Gemina

Si è chiusa l’offerta in opzione relativa all’aumento di capitale sociale di Gemina deliberato lo scorso 31 ottobre. Lo annuncia un comunicato della società, rilevando che durante il periodo in opzione sono stati esercitati 366.777.685 diritti e, quindi, sottoscritte complessive 1.100.333.055 azioni ordinarie Gemina di nuova emissione, pari al 99,6% delle 1.104.720.240 azioni ordinarie Gemina offerte, per un controvalore pari a 1.244,5 milioni di euro. Al termine del periodo di offerta in opzione risultano pertanto non esercitati 1.462.395 diritti di opzione, validi per sottoscrivere complessive 4.387.185 nuove azioni ordinarie Gemina, per un controvalore complessivo di 4.961.906 euro.