Il sottosegretario Bellotti visita il Villaggio del ragazzo

Sabato scorso, a Chiavari, in occasione dell’inaugurazione del nuovo impianto fotovoltaico dell’Acquarone, che ha visto la partecipazione del Sottosegretario al Lavoro Luca Bellotti, si è tenuto l' incontro del parlamentare chiavarese Michele Scandroglio, accompagnato dai consiglieri regionali Roberto Bagnasco e Gino Garibaldi e da vari eletti del territorio, nelle realtà che compongono l’Opera Diocesana «Villaggio del Ragazzo», fondata nel 1946 dal compianto Don Nando Negri.
Le attività presso il Centro Acquarone hanno avuto inizio nel 1999. La riabilitazione rivolta a disabili fisici, psichici e sensoriali, è fruibile in forma residenziale, semiresidenziale, ambulatoriale e domiciliare ed è realizzata in regime di accreditamento con il Sistema Sanitario Nazionale. Inoltre è attivo un centro diurno, parzialmente convenzionato con l’Asl 4 chiavarese, che attualmente conta una quarantina di ospiti.
Un’occasione per conoscere al meglio la meritoria attività svolta dal Centro diretta dal Dott. Giuseppe Grigoni, che opera anche grazie alla professionalità e all’attenzione verso il prossimo dei suoi addetti e volontari. Successivamente la visita, sempre alla presenza del Sottosegretario Bellotti, si è spostata al Centro di San Salvatore di Cogorno, il cuore della formazione professionale e un’eccellenza del nostro territorio, dove Prete Rinaldo Rocca e il suo Direttore Nicola Visconti hanno fornito una quadro completo di tutte le attività svolte nel campo della formazione professionale.