Il sottosegretario Mantovano: «Blitz perfetto»

Congratulazioni del sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano al comandante generale della Guardia di finanza Roberto Speciale, per l'operazione antiterrorismo condotta dal Gico di Milano nei confronti di un gruppo di algerini accusati di associazione con finalità di terrorismo internazionale e indiziati di appartenere al Gruppo salafita per la predicazione e il combattimento. Complimenti che il sottosegretario ha chiesto a Speciale di estendere «a tutto il personale impiegato nell'iniziativa». «Gli accertamenti finalizzati a verificare come siano stati raccolti in Italia i finanziamenti a sostegno dell'attività criminale del gruppo -ha detto il sottosegretario- dimostrano quale sia lo sforzo profuso dalle forze di polizia per risalire alle fonti finanziarie del terrorismo, sottraendo con ciò il necessario carburante a questa macchina di morte».