Il sound design di Cesare Picco e gli anni ’80 di Matt Bianco

Tra Giappone e Mediterraneo stasera il pianista Cesare Picco con il «sound designer» giapponese Taketo Gohara, presenta alla Salumeria della Musica il suo nuovo cd «Il tempo di un giorno» ai microfoni di Ezio Guaitamacchi per i Rockfiles di Lifegate Radio. Mercoledì il Blue Note apre al rock con i Killer Queen, band che rende omaggio al grande gruppo di Freddie Mercury. Giovedì la bella rassegna pomeridiana «Music Club. Acoustic ’09», alle 18.30 nella Sala Grande del teatro Dal Verme presenta il raffinato principe della chitarra acustica (già nei Pentangle) e del folk inglese Bert Jansch (dopo lo show aperitivo a base di vino per tutti). Acid jazz ma soprattutto contaminazione tra stili e generi come parola d’ordine di Mark Reilly che arriva per sei spettacoli - due a sera da giovedì a sabato - alla guida dei Matt Bianco. Pub rock, punk, new wave al Rolling Stone con gli Stranglers, nati nel 1974 in Inghilterra e spesso spalla dei Ramones.